Perché tutti amano lo stile moderno? Perché grazie al design pulito e il rigore delle linee essenziali riesce a combinare insieme praticità, bellezza e comodità, esaltando inoltre i complementi d’arredo, creando quindi ambienti che riflettono al meglio il proprio modo di vivere e i propri gusti personali.

Ma come arredare una camera da letto in stile moderno? Quali mobili, quali colori o tessuti, e soprattutto quali dettagli? 
Ecco i nostri consigli per arredare con gusto, secondo le tendenze del momento. 

Per prima cosa, dimentichiamo l’idea di camera da letto come semplice “luogo del riposo”: oggi questa stanza è sempre più centrale e vissuta all’interno della casa, e può essere ora un angolo di lettura e relax, ora un camerino, ora addirittura un luogo di lavoro. Insomma: un vero e proprio angolo accogliente e intimo in cui trascorrere molto tempo.

L’impostazione e il mood della stanza dipenderanno quindi molto dall’aspetto che vogliamo privilegiare: perciò, prima di partire, pensiamo bene a cosa rappresenta per noi la nostra camera da letto scegliendo, di conseguenza, arredi e complementi adatti al progetto iniziale.

COSA NON PUÒ MANCARE IN UNA CAMERA DA LETTO MODERNA

Indipendentemente dal mood, esistono comunque alcuni elementi da cui non si può prescindere quando si progetta l’arredo di una camera da letto moderna.

  • SCEGLIERE IL LETTO
    Il letto moderno è di design ma minimal, lineare, senza troppi fronzoli. E soprattutto è comodo, morbido e imbottito. Nelle stanze sufficientemente grandi possiamo osare con il letto al centro della stanza, autentico protagonista, in alternativa va benissimo anche il classico letto a parete, da impreziosire però con alcune accortezze, per esempio per quanto riguarda la testiera: puoi rivestire la testata del letto, toalmente o parzialmente, con del tessuto oppure con un rivestimento materico come il legno, oppure ancora, più semplicemente, dipingendo di un colore diverso la parete su cui poggia.
  • ARMADIO CLASSICO O CABINA ARMADIO?
    In base alle dimensioni della stanza possiamo scegliere tra armadio tradizionale, meglio se con ante scorrevoli, cabine armadio angolari o lineari, fino al walk-in, con cui il guardaroba si isola, diventando una vera e propria stanza a sé.
  • COMODINI, CASSETTIERE E CONSOLLE
    I classici comodini sono ormai sempre più spesso sostituiti da piccoli tavolini incorporati nella testiera del letto, ma esistono anche soluzioni di design, sospesi e con forme particolari, che permettono di tenere a portata di mano gli oggetti utili non lasciando però in secondo piano l’aspetto ornamentale. Lo stesso vale per cassettiere e consolle, così come scrivanie o scrittoi: l’arredo della camera da letto aiuta a riempire la stanza con funzionalità, ma deve al contempo corredare lo spazio con estetica e originalità.

CURA DEI DETTAGLI: COME FARE LA DIFFERENZA IN CAMERA DA LETTO

Una camera da letto è resa moderna non solo dai mobili, ma anche dai dettagli, la vera arma vincente per dare personalità. Come?

  • COME SCEGLIERE IL COLORE DELLE PARETI
    Oggi la parete non è soltanto un “muro bianco”, ma un vero e proprio elemento d’arredo che può caratterizzare e imprimere personalità a tutto l’ambiente: sul mercato esite una moltitudine di colori e pitture decorative da interni, decalcomanie, sticker e stencil con disegni geometrici, carte da parati… Per chi preferisse comunque le tinte unite, le tendenze moderne suggeriscono colori tenui e delicati (beige, grigio, azzurro chiaro) per evocare una sensazione di relax e intimità, magari declinate in varie sfumature o giocando sul contrasto di qualche dettaglio, ad esempio la parete dietro la testiera, in una tinta più sgargiante.
  • TESSUTI PER LA CAMERA DA LETTO
    Non solo lenzuola, copriletto e coperte, ma anche le tende possono contribuire a rendere una camera da letto unica. Meglio evitare pizzi, merletti e damascati, e optare piuttosto per trame semplici, naturali a vista, cercando magari di creare contrasti abbinando tessuti chiari ad altri più scuri
  • COME ILLUMINARE LA CAMERA CON STILE
    Il design contemporaneo predilige il sistema del controsoffitto in cartongesso con faretti da incasso con cui realizzare composizioni e giochi di luce particolari o, ancora più recentemente, le strisce LED, che si possono installare a soffitto ma anche per far risaltare i profili di mobili e mensole o addirittura lungo il pavimento. Per quanto riguarda invece lampade e lampadari, ci si può sbizzarrire tra lampade a sospensione, punti luce appesi o da appoggio di ogni forma e dimensione.
  • ALTRI ACCESSORI PER CAMERE DA LETTO
    Per concludere, possiamo citare ancora specchiere, poltroncine, stampe e quadri, mensole e scaffali, insomma, tutto ciò che, sebbene non strettamente necessario, può davvero fare la differenza e rendere la tua stanza più coinvolgente e confortevole.
w

Vuoi arredare la tua camera da letto in stile moderno?
Progettiamo spazi, mobili e dettagli per renderla speciale. Contattaci

Call Now ButtonChiama Ora